Stufa a legna – riscaldatore elettrico per vasca idromassaggio da esterno


  • 289
    Shares

Perché usare una vasca idromassaggio con riscaldatore a legna e quali sono le opzioni migliori tra cui scegliere?

Avere il proprio riscaldatore a legna per la vasca idromassaggio può davvero contribuire a ravvivare la vostra vita e a farvi divertire. Investire in un tale prodotto può fare una grande differenza e ha il potenziale di portare la vostra esperienza al livello successivo in modo creativo e unico. Potete provare un riscaldatore per vasca idromassaggio snorkel ad immersione, ma potete anche utilizzare un riscaldatore esterno che verrà montato separatamente.
Con l’aiuto di questi riscaldatori non avrete nessun problema a ottenere risultati sorprendenti e la vostra vasca sarà completamente riscaldata in ogni momento. Per rendere le cose ancora migliori, tutti i riscaldatori sono venduti con copertura per la pioggia, tubi e tutti i collegamenti. Ognuna delle opzioni elencate qui di seguito sarà sorprendente, di alta qualità e potrete scegliere tra uno dei 3 diversi livelli di potenza. Dovete solo fare la scelta giusta.




Dai un’occhiata a tutti i nostri modelli qui sotto:


Riscaldatore Elettrico per vasca idromassaggio jacuzzi in legno

Avere un riscaldatore elettrico è fantastico perché è compatto, piccolo ed estremamente facile da usare. Ha una potenza da 3 a 18 KW e il riscaldatore stesso è realizzato in materiale termoplastico. Ha anche un flussostato, interruttore per il surriscaldamento e un termostato regolabile.
Dal momento che è un’unità elettrica, ha una grande portabilità e potete tranquillamente usarla anche con acqua salata e clorata. L’unità è completamente testata e certificata ed è completamente compatta, adatta sia per vasche idromassaggio in legno piccole che grandi. È un prodotto che veramente dà vita alla vostra vasca idromassaggio in legno in modo creativo e gratificante.

Riscaldatore a legna per vasca idromassaggio modello rotondo da esterno

Questo riscaldatore unico è impressionante perché è di grandi dimensioni e rotondo. Potete bruciare molta legna. E la cosa migliore è che avete a disposizione 3 misure tra cui scegliere per soddisfare le vostre esigenze. La misura più grande è ottima soprattutto se si desidera un trattamento con sale e cloro. La qualità è incredibile e godrete di una straordinaria attenzione ai dettagli. Con circa 40 kg, è un prodotto considerevole, ma vi offrirà 20 kW, abbastanza per produrre il calore di cui avete bisogno senza preoccupazioni. Incluso con l’acquisto avrete anche una canna fumaria con copertura. Ciò significa che riceverete un prodotto straordinario, apprezzerete il suo aspetto e il valore che saprà darvi in ogni momento.

Riscaldatore esterno a legna per vasca idromassaggio jacuzzi da giardino

Quando volete riscaldare la vostra vasca idromassaggio o jacuzzi, a volte volete usare tronchi di grandi dimensioni. Ed è qui che entra in gioco questo riscaldatore esterno. Ha un design piuttosto unico ed è molto efficiente perché offre uno straordinario trasferimento di calore e una qualità eccezionale. Noterete che si riscalda rapidamente e che si adatta a grandi vasche, come quelle da 1800 mm senza preoccupazioni. L’unità consente di aggiungere una valvola di pressione, una porta in vetro e un termometro, se necessario. Offre un’esperienza straordinaria e un enorme rapporto qualità-prezzo, che è esattamente ciò che dovete prendere in considerazione.

Riscaldatore esterno a legna per vasche idromassaggio jacuzzi

Solo perché è necessario utilizzare un riscaldatore esterno, ciò non significa che debba avere un design molto semplice. Ecco perché è necessario sceglierlo con saggezza e i risultati saranno tra i migliori. Questa unità in particolare è una scelta molto popolare perché è adattabile, facile da usare e copre anche una vasta gamma di funzioni tutte da esplorare. Funziona alla grande in qualsiasi giardino o terrazza. Vi piacerà anche il fatto che abbia un cassetto per svuotare le ceneri, che è estremamente utile e affidabile. Nel caso in cui desideraste un trattamento con sale e cloro, potete tranquillamente scegliere l’opzione in acciaio inossidabile 316. L’unità ha i suoi tubi di collegamento e un camino di 2 metri con il proprio coperchio per la pioggia. Non solo durerà a lungo, ma offre anche un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Bollitore snorkel immergibile per vasca idromassaggio

Questo bollitore immergibile ha un design incredibile e 3 diverse misure tra cui scegliere in base alle dimensioni della vasca idromassaggio. È un prodotto straordinario e non dovrete preoccuparvi di perdere calore. Riceverete tutti gli accessori necessari, come una protezione per il riscaldatore e un minibar dedicato. Il valore è straordinario e otterrete sempre un’ottima qualità. Inoltre, il prodotto stesso viene fornito con un camino da 1,2 con una copertura per la pioggia. Vi offrirà veramente il valore e la qualità di cui avete bisogno, e l’esperienza stessa sarà a dir poco sbalorditiva. Basta provarlo per capire che è davvero un bollitore per vasca idromassaggio straordinario con un incredibile rapporto qualità-prezzo.

Chi dovrebbe usare un bollitore per vasca idromassaggio?

Chiunque possieda una vasca idromassaggio in legno e che necessiti di soluzioni di riscaldamento professionali e sicure, dovrebbe controllare uno dei prodotti qui sopra. Sono fantastici e hanno davvero un incredibile rapporto qualità-prezzo. Rimarrete fortemente impressionati dalla loro qualità e dal loro valore, e l’esperienza sarà a dir poco sbalorditiva. È sempre una buona idea provarlo di persona e vedere quanta differenza può fare un bollitore per vasca idromassaggio.
Potrete godervi il piacere dell’acqua riscaldata in qualsiasi momento, anche se fuori ha nevicato o se fa freddo. L’attenzione principale qui è rivolta al valore e alla qualità e rimarrete estremamente colpiti dai risultati. Niente è impossibile, tutto quello che dovete fare è di dare un’occhiata a questi prodotti e il nostro team sarà pronto ad aiutarvi in ogni fase del processo. Sarà un’esperienza incredibile e rimarrete più che soddisfatto dei risultati. Inoltre, questi bollitori per vasca idromassaggio sono di altissima qualità, resistenti e creati con materiali di alta gamma. Provateli oggi stesso!

Questi bruciatori si adattano alla perfezione a ogni modello di vasca riscaldata. Ci sono molte scelte disponibili. Il riscaldamento interno è semplice da installare ed è un modello molto comune. D’altro canto, il riscaldamento esterno è montato separatamente, quindi si risparmia un sacco di spazio all’interno della vasca. Tutti i tipi di bruciatori vengono venduti con tutti i collegamenti necessari, tubi e comignoli parapioggia. Abbiamo bruciatori in acciaio inox e alluminio navale. Con costi aggiuntivi, è possibile scegliere acciaio inox 316 invece di quello 430. L’acciaio inox 316 è resistente al cloruro e all’acqua di mare. Se un bruciatore non è adatto alle vostre necessità, abbiamo anche caldaie elettriche.

Bruciatore-stufa esterno o interno per vasca idromassaggio da esterno?

I bruciatori a legna sono prodotti appositamente per le vasche in legno riscaldate. All’interno del bruciatore, l’acqua circola autonomamente senza l’utilizzo di pompe. L’acqua calda fluisce verso l’alto e genera bassa pressione, che
aspira l’acqua calda dal fondo. Per questo motivo non è necessaria una pompa azionata elettricamente. Il vantaggio principale di avere un bruciatore esterno è che lasca più spazio all’interno della vasca. Il corpo del forno e del caminetto possono essere prodotti con acciaio inox (vari modelli) o alluminio navale.

Installazione del bruciatore nella vasca riscaldata..

Il bruciatore a legna è collegato alla vasca tramite dei tubi inclusi nella consegna. Il pacco contiene sia tubature in plastica sia tubi di gomma che vengono utilizzati per un collegamento in sicurezza. Una canna fumaria di 2 metri e un comignolo sono anch’essi inclusi. Il palettino per la cenere è fornito assieme al bruciatore.

Assemblaggio:

  • Il bruciatore deve essere appoggiato su una superficie pianeggiante, circa 15 cm più in basso rispetto alla vasca, per consentire l’inclinazione del tubo superiore. Questo è necessario per il ricircolo dell’acqua.
  • Deve essere praticata un’apertura di Ø60 mm per installare il tubo superiore.  La rialzatura dal fondo dovrebbe essere di circa 190mm.
  • Un’apertura identica deve essere praticata sul lato opposto della vasca per il tubo inferiore.
  • Entrambe le tubature devono essere collegate al bruciatore.

La stufa a legna opera come un tradizionale forno a legna. Ovviamente, utilizzare del legno secco consente un riscaldamento più efficiente e veloce. Il fornello è generalmente di 40-50cm di lunghezza e 30-40mm di larghezza. Il risultato migliore è ottenuto bruciando pannelli secchi e tagliati a pezzi. Un carico singolo di legna dura circa 45 minuti.

  • Costruzione resistente agli agenti atmosferici;
  • Corpo del forno in acciaio inox o alluminio navale;
  • Struttura e portelli in ferro colato;
  • Fornello grande ed efficiente per il carico della legna;
  • Apertura per il rilascio dell’acqua (in caso di gelo).

In inverno tutta l’acqua va scaricata dopo aver utilizzato una vasca riscaldata. Questo va fatto per evitarne il congelamento. L’acqua può ghiacciarsi e il ghiaccio si espande in volume, danneggiando l’interno del forno. Attenzione: se utilizzate acqua di mare o acqua con cloruro, è necessario pulire il forno con acqua dolce.

Vasca idromassaggio da esterno

Anche le vasche da bagno sono state coinvolte nella recente ed impellente corsa mondiale all’organico. Inizialmente, era sufficiente che le vasche fossero in legno per donare un effetto di rilassamento e piacere del tutto naturale, ma attualmente si presta attenzione non più solo a forma, dimensioni e materiali della vasca, ma anche alle modalità di riscaldamento dell’acqua.

Bruciatore-stufa esterno o interno

Di conseguenza, il materiale di realizzazione della vasca non è importante come quando erano meccanismi elettrici o a gas naturale ad occuparsi del riscaldamento dell’acqua generata dai getti. In tempi recenti, è stata sviluppata
una modalità che ottimizza la produzione di calore generato per riscaldare l’acqua e che si avvale dell’utilizzo di legno per il riscaldamento della vasca.

La regolazione della temperatura dell’acqua e l’impianto di riscaldamento sono chiaramente degli elementi estremamente importanti nell’ambito dell’impostazione di una vasca riscaldata. In passato, a prescindere dal materiale usato per realizzare la vasca da esterno – che fosse plastica, acrilico, acciaio inossidabile o persino legna – la modalità di riscaldamento prevedeva l’utilizzo di elettricità o gas naturali.

Ma la recente tendenza ad evitare tutto ciò che sia elettrico ha fatto sì che i sistemi per il riscaldamento delle vasche venissero gradualmente sostituiti da impianti a legna all’insegna della naturalezza.

Ovviamente il materiale di realizzazione della vasca stessa non può essere il legno, in quanto la struttura potrebbe prendere fuoco. Ma negli ultimi tempi sono state create vasche riscaldate di legno in combinazione con altri materiali, tra cui l’acrilico o l’acciaio inossidabile, così da fornire una base solida e sicura nel punto in cui è collocata la stufa a legna, mentre il resto della vasca è completamente in legno. In tal modo si può evitare l’eventualità che la struttura in legno prenda fuoco. Di recente è stato persino realizzato un meccanismo efficace che permette la coesistenza di impianto a legna e struttura di legno, eliminando quasi del tutto i rischi per la sicurezza. L’impianto di riscaldamento a legna viene collocato esternamente alla struttura della vasca, e il collegamento tra i due elementi garantisce che l’acqua riscaldata dal sistema a legna presente nell’impianto esterno raggiunga la vasca mediante un tubo e faccia successivamente ritorno all’impianto per essere scaldata nuovamente. Questo sistema costituisce un metodo sicuro e affidabile per inviare acqua calda alla vasca da esterno. Inoltre, il riciclo dell’acqua, che viene scaldata nuovamente dall’impianto mediante un collegamento costante, aiuta a garantire la sicurezza e la conservazione dell’acqua.

Le vasche riscaldate a legna sono le preferite dei puristi che desiderano godere di una sorgente d’acqua naturale, esattamente come quella fornita da questo tipo di vasche. Ovviamente, le vasche riscaldate a legna sono più costose di quelle elettriche o a gas e richiedono l’acquisto di legna, invece del pagamento di una bolletta. Uno dei vantaggi principali offerto dalle vasche riscaldate a legna consiste nel fatto che l’impianto di riscaldamento è posto all’esterno, permettendo ad un numero maggiore di persone di entrare nella vasca. Per tale ragione, questo sistema è ampiamente utilizzato in stabilimenti termali, saune e hotel i cui clienti desiderano immergersi in vasche riscaldate a legna.

Stufa a legna per vasca idromassaggio da esterno

781

9.7

BELLISSIMI DISEGNI DIVERSI


9.5/10

POTENZA DECENTE DI OGNI MODELLO


9.5/10

LEGNO TAGLIATO O ELETTRICO


10.0/10


Contattaci!
close slider