DOMANDE FREQUENTI

Tabella dei contenuti:

1. Whirlpool all’aperto: domande generali;

2. Saune all’aperto: domande;

3. Trasporti – domande.


1. Whirlpool all’aperto: domande generali

Offrite modelli pronti per l’auto-assemblaggio?

Tutte le vasche idromassaggio in legno (senza rivestimenti interni) possono essere fornite pronte da assemblare (per auto-assemblaggio). I modelli in polipropilene e fibra di vetro possono solo essere fornite già completamente assemblate. I modelli pronti per l’assemblaggio sono ideali per località difficili da accedere, ad esempio strade strette, viali stretti che conducono al giardino.

Qual è la differenza tra i modelli in legno e i modelli con rivestimenti?

Le vasche idromassaggio in legno sono del tutto naturali. Il legno è un materiale naturale e richiede manutenzione. Tende a espandersi o a restringersi a causa dell’umidità. Durante i primi giorni di utilizzo si possono avere delle perdite.

I modelli in “Polipropilene” e “Vetroresina” sono dotati di rivestimenti in polipropilene e vetroresina che prevengono le perdite e richiedono meno manutenzione. Questi modelli sono altamente personalizzabili e dotati di vari accessori per l’idromassaggio.

Quale tipo di legno dovrei scegliere?

In breve, offriamo 5 tipi di legno, ognuno con opzioni diverse:

L’Abete Siberiano è l’opzione più economica. Ha una tonalità chiara e può avere nodi visibili. È un legno robusto e con una corretta manutenzione durerà per molti anni.

Il Larice Siberiano è un’ottima scelta per quei luoghi dove il legno è altamente esposto a vari insetti. Il larice è molto più resistente agli insetti e al deterioramento rispetto all’abete. Ha una tonalità chiara. Il legno di larice è piuttosto pesante.

Il Thermowood è stato sottoposto ad un trattamento termico ad alte temperature. Durante questo processo, i pori del legno si chiudono, quindi il legno non assorbe più l’umidità, e la resina evapora. Questo tipo di legno è estremamente resistente al deterioramento, non marcirà o si deformerà se esposto all’umidità. Ha una sfumatura scura ed è particolarmente leggero.

Il Rovere Siberiano è una scelta di lusso; tuttavia potrebbe assorbire molta acqua e quindi tende a restringersi o a espandersi. Il rovere richiede molta più manutenzione.

Il Cedro Rosso è considerato uno dei materiali da costruzione più sostenibili. Una vasca idromassaggio realizzata con il cedro rosso ha una tinta rossastra. Il cedro rosso ha un potere di restringimento molto basso ed è privo di pece e di resina.

Per una guida dettagliata, visitate il nostro blog.

Di quale manutenzione necessitano le parti esterne in legno?

Si consiglia di oliare tutte le parti esterne in legno (scale, pannelli in legno, coperchio in legno, ecc.) due volte all’anno, idealmente prima e dopo l’inverno. Si consiglia di usare olio di semi di lino, tuttavia altre soluzioni per la cura del legno sono accettabili. I pannelli esterni in legno possono essere verniciati o colorati.

Quale diametro dovrei scegliere?

I modelli in vetroresina sono disponibili in un’unica misura – 1800 mm di diametro interno, che ospita 6-8 persone.

Il diametro dei modelli in legno e polipropilene variano dai 1600 mm ai 2200 mm.

Diametro Della Vasca Idromassaggio

Si dovrebbe notare che i riscaldatori interni occupano spazio all’interno della vasca idromassaggio, mentre i riscaldatori esterni consentono la massima capienza.

Qual è la differenza tra un riscaldatore interno e un riscaldatore esterno?

La differenza principale è che il riscaldatore esterno lascia più spazio all’interno della vasca idromassaggio. I riscaldatori esterni possono anche essere posizionati lontano dalla vasca idromassaggio. I riscaldatori interni hanno un vantaggio in termini di perdita di calore: dal momento che il pezzo è immerso nell’acqua, la perdita di calore è minima.

Qual è la temperatura ideale dell’acqua?

La temperatura consigliata è di 38°C, ma naturalmente, dipende dalle preferenze dei bagnanti. I bagnanti con problemi cardiovascolari dovrebbero essere prudenti ed evitare di fare il bagno in acqua molto calda.

Quanto impiega l’acqua a riscaldarsi?

Non c’è una risposta precisa, poiché il tempo di riscaldamento è influenzato da una serie di fattori, come le dimensione e l’isolamento della vasca idromassaggio, la temperatura iniziale dell’acqua, la temperatura esterna, potenza del riscaldatore, ecc.

Durante i mesi più caldi, una vasca idromassaggio da 1800 mm si scalderà fino ai 38°C consigliati in ~2-2,5 ore.

Intendo usare prodotti chimici. Quale tipo di riscaldatore dovrei usare?

Come modello standard, i nostri riscaldatori sono realizzati in acciaio inossidabile di grado 430. Se verranno usati cloro, bromuro, acqua salata o altri prodotti chimici, il grado dell’acciaio del riscaldatore deve essere potenziato ad acciaio inossidabile di grado 316.

Ci sono opzioni per la cura dell’acqua senza sostanze chimiche?

Sì. Si può usare un filtro a sabbia insieme a una lampada UVC per rimuovere le piccole sia le particelle di sporcizia che i batteri dall’acqua allo stesso tempo. Sul mercato sono anche disponibili opzioni per la cura dell’acqua a base di erbe e sale o minerali.

Quanto spesso devo cambiare l’acqua?

Se non si utilizza un filtro o dei prodotti chimici, l’acqua dovrebbe essere cambiata almeno due volte alla settimana, a seconda dell’uso. I filtri e i prodotti chimici per la cura dell’acqua aiutano a mantenere l’acqua in buone condizioni per periodi più lunghi.

Come posso riempire la vasca idromassaggio?

Si può riempire la vasca idromassaggio semplicemente usando la gomma dell’acqua da giardino, calandola nella vasca idromassaggio dal bordo. Su richiesta, un collegamento in acciaio inossidabile / valvola a sfera per l’ingresso dell’acqua può essere installata sul lato della vasca idromassaggio.

Come posso svuotare la vasca idromassaggio?

Ogni vasca idromassaggio ha installato uno scarico dell’acqua, che varia in forma e funzionalità. I modelli in vetro resina con riscaldatore integrato hanno un rubinetto dell’acqua esterno sotto al riscaldatore. I modelli in vetroresina con diversi tipi di riscaldatori, i modelli in polipropilene e i modelli in legno standard sono dotati di un sifone con spina. Il bocchettone di scarico può essere trasformato in un rubinetto dell’acqua. Ulteriori informazioni sulle opzioni di scarico sul nostro blog.

Ho già un riscaldatore, posso acquistare una vasca idromassaggio senza di esso?

Certo, tutti i modelli sono disponibili anche senza riscaldatore. Si prega di inviare una email con la vostra scelta esatta e calcoleremo il prezzo finale senza il riscaldatore.

Ho già un filtro. Posso avere solo i collegamenti per il filtro?

Su richiesta due tubi in acciaio inossidabile con valvola a sfera possono essere installati per il collegamento di un filtro. Il diametro del tubo è di 32 mm.

Come posso mantenere l’acqua calda più a lungo?

Investire nell’isolamento delle pareti, del fondo e del coperchio. Dopo il bagno, assicurarsi di coprire la vasca idromassaggio, per rallentare la perdita di calore.

Se ordino l’attrezzatura per la SPA, dove posso nascondere le pompe?

Forniamo una scatola in legno per coprire il materiale elettrico. I modelli in vetroresina hanno le pompe nascoste tra il rivestimento in vetroresina e la decorazione esterna in legno. Il filtro a sabbia richiede sempre una grande scatola in legno (circa 0.8 x 0.8 x 0.8 m) per essere coperto.

C’è bisogno di assistenza professionale per il collegamento delle apparecchiature elettriche?

Le pompe per massaggi, i filtri e le luci a LED sono dotati di spine europee standard. Sono pronte all’uso non appena vengono inserite nelle prese elettriche.

I riscaldatori elettrici, d’altro canto, possono solo essere installati da elettricisti certificati. Offriamo la scelta tra collegamenti elettrici monofase 220V o trifase 230V o 380V. Il sistema di riscaldamento elettrico è dotato di una scatola fusibili. Dopo aver ricevuto la vasca idromassaggio, il cavo di collegamento nero che fuoriesce dalla scatola dei fusibili deve essere collegato a una fonte di alimentazione da un elettricista certificato.

Qual è il consumo energetico di un riscaldatore elettrico?

Il consumo energetico può essere calcolato moltiplicando il tempo di riscaldamento per la potenza del riscaldatore elettrico: h x (kW) = kWh. Ad esempio, se un riscaldatore elettrico da 6kW funziona per 2,5 ore, consumerà 15kWh.

Posso usare la mia vasca idromassaggio in inverno?

Certamente, la vostra vasca idromassaggio può essere usata tutto l’anno! Tutto si riduce alla corretta manutenzione. Si prega di seguire la nostra guida per la manutenzione invernale.È disponibile un riscaldatore aggiuntivo per la prevenzione del gelo.

Devo preparare una fondazione per la mia vasca idromassaggio?

Non è richiesta alcuna fondazione speciale ma il terreno sottostante dovrebbe essere piatto per evitare eventuali deformazioni. Si prega di cliccare qui per ulteriori informazioni.

Quanto pesa una vasca idromassaggio?

Il peso varia a seconda del modello. Le vasche idromassaggio in vetroresina sono le più leggere; i modelli Wellness pesano circa 150 kg; i modelli Ofuro – circa 100 kg. I modelli in polipropilene sono disponibili in varie dimensioni, quindi il loro peso varia da circa 180 kg a 280 kg. I modelli rettangolari in polipropilene sono più pesanti e possono pesare dai 250 kg ai 400 kg circa. I modelli in legno pesano dai 250 kg ai 400 kg circa, in base al loro diametro e al tipo di legno.

Qual è la durata di una vasca idromassaggio?

Se si esegue una corretta manutenzione, minimo 10 anni. I modelli in vetroresina e polipropilene hanno una durata maggiore rispetto ai modelli in legno, che richiedono più cure e attenzioni.

Qual è la differenza tra massaggio con bolle d’aria e idromassaggio?

Il sistema con massaggio con bolle d’aria comprende 12 getti, che generano un massaggio più delicato. È disponibile per tutti i modelli di vasca idromassaggio.

Il sistema idromassaggio comprende 6 getti cromati, che generano un massaggio più forte. L’idromassaggio non è disponibile per i modelli in legno.

Qual è il volume di un modello in vetroresina?

I modelli in vetroresina con un seggiolino rialzato per bambini sono di circa 1200 litri. I modelli in vetroresina senza seggiolino rialzato sono di circa 1260 litri.

Come è collegato il riscaldatore esterno?

Due tubi in acciaio inossidabile (Ø50mm) sono installati sul lato della vasca idromassaggio. Il riscaldatore esterno è collegato a questi tubi tramite due tubi flessibili lunghi 1 metro e resistenti al calore. I tubi flessibili sono fissati con morsetti su ciascuna estremità. È cruciale assicurarsi che i tubi flessibili del riscaldatore siano più dritti possibile. I tubi flessibili inferiori devono essere paralleli al terreno, non possono essere ad angolo.

Come posso regolare la temperatura dell’acqua?

Il riscaldatore elettrico ha un termostato incorporato che può essere impostato alla temperatura desiderata, e manterrà quella temperatura fino allo spegnimento. La temperatura dell’acqua quando si usa un riscaldatore a legna dovrebbe essere regolata misurandola con un termometro e versando dell’acqua fredda se necessario.

Qual è la migliore legna da ardere per il mio riscaldatore a legna?

Legna asciutta, compatta, con un buon potere calorifico, come ontano, rovere, acero. Si può usare anche la biomassa (bricchette di combustibile). Il carbone è severamente vietato, perché può danneggiare il riscaldatore.

I prezzi indicati sul sito web sono comprensivi di tasse?

Sì, l’IVA è già inclusa. Alcuni prodotti già includono i costi di spedizione. Le saune non includono le spese di spedizione poiché l’indirizzo di consegna, il tipo di sauna (pre-assemblata o pronta da assemblare) e misura della sauna dovrebbero essere note in anticipo.

Il prodotto può essere acquistato senza IVA?

Ci sono 2 possibilità per escludere l’IVA. (1) Si dovrebbe effettuare l’acquisto tramite una società con una partita IVA valida (potete verificare la partita IVA qui: http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/vatResponse.html ); (2) l’indirizzo di consegna dovrebbe essere fuori dall’UE (ad esempio: Norvegia, Svizzera).

Quali sono i tempi di consegna (produzione e consegna)?

I tempi di consegna dipendono sempre dal periodo dell’anno. In inverno, i tempi di consegna sono di circa 3 – 4 settimane; in estate di 5 – 6 settimane.

Quali sono le condizioni e i metodi di pagamento?

Siamo consapevoli che non è facile fidarsi di una compagnia straniera al giorno d’oggi, pertanto chiediamo un anticipo del 50% per iniziare la produzione. Quando il vostro prodotto sarà pronto, invieremo delle immagini dettagliate del vostro ordine con in allegato il modulo d’ordine. Quando avrete ricevuto le immagini e data la conferma, vi chiederemo di pagare l’importo rimanente. Quando riceveremo l’importo rimanente, organizzeremo la spedizione all’indirizzo fornito.

Accettiamo tutti i principali metodi di pagamento: Bonifico bancario diretto; Paypal; Carte di credito o di debito. I bonifici bancari sono gratuiti.

Qual è la procedura di acquisto?

Consigliamo sempre di usare il nostro sito web per progettare il proprio modello. Ogni modello ha le proprie parti aggiuntive che possono essere selezionate in anticipo. Si prega di notare che ogni ordine richiede un modulo d’ordine che deve essere compilato sul nostro sito web dopo aver selezionato un dato modello. Dopo aver ricevuto la vostra richiesta, aggiungeremo i costi di spedizione (se presenti) e prepareremo i documenti di acquisto. Riceverete il contratto e la fattura SOLO tramite email. Una volta ricevuto il pagamento anticipato, avrà inizio la produzione. Appena il prodotto sarà completato e controllato, verranno inviate le immagini al cliente. Dopo il pagamento del saldo, il prodotto verrà spedito all’indirizzo richiesto.

Dove posso ottenere ulteriori informazioni riguardo al prodotto?

Si prega di visitare il nostro blog, troverete molti articoli e risposte. Se avrete altre domande da porci, potete contattarci.


2. Saune all’aperto: domande;

Una sauna può essere consegnata pronta per l’auto-assemblaggio?

Certamente. La maggior parte dei modelli di saune sono disponibili pronte per l’assemblaggio. Le saune pronte da assemblare sono ideali per località difficili da raggiungere, inoltre i costi di spedizione sono generalmente inferiori.

Quale tipo di riscaldatore scalda la sauna più velocemente: elettrico o a legna?

Il tempo di riscaldamento non differisce di molto, solo il processo di preparazione è diverso: il riscaldatore elettrico inizia a riscaldare premendo un pulsante mentre ci vuole più tempo per accendere un fuoco e successivamente per pulire (spazzare la cenere) la legna bruciata del riscaldatore.

Qual è la migliore temperatura per una sauna?

Dipende dalle preferenze individuali, ma in termini di sicurezza, si consiglia di mantenere la temperatura al di sotto dei 90°C, secondo la Finnish Sauna Society (soprattutto per le persone con problemi cardiaci). Sono possibili anche temperature più elevate; tuttavia, è importante conoscere i propri limiti e non rimanere nella sauna troppo a lungo. Gli amanti della sauna dovrebbero essere ben idratati prima, durante e dopo una sauna.

Quante persone possono stare all’interno della sauna?

La sala sauna di solito è dotata di panchine su entrambi i lati. Si presume che 1 metro di panchina sia sufficiente per la seduta di una persona, quindi in una sauna da 1 metro ci possono stare due persone (su entrambi i lati). Una sauna da 2 metri può ospitare 4 persone, in una sauna da 3 metri possono starci 6 persone e così via.

Se avete intenzione di stendervi sulle panchine della sauna, la panchina della sauna dovrebbe essere di circa 2 metri in lunghezza perché una persona possa sdraiarsi comodamente.

Devo oliare l’esterno della sauna?

Consigliamo di oliare tutte le parti esterne due volte all’anno, preferibilmente prima e dopo l’inverno. Se ordinate una sauna già assemblata, verrà consegnata già oliata. Se ordinata una sauna ancora da assemblare, le parti in legno non saranno trattate e dovranno essere oliate dopo l’assemblaggio della sauna.

Posso dipingere o colorare l’esterno della sauna?

Certamente. Tutte le parti esterne possono essere verniciate o colorate con prodotti progettati per uso esterno.

Quale tipo di fondamenta devo preparare per la sauna?

Fondamentalmente, la lunghezza e la larghezza delle fondamenta deve soddisfare le dimensioni della sauna. Le fondamenta stesse dovrebbero essere piatte per evitare eventuali deformazioni. Su richiesta, inviamo sempre il disegno della base della sauna richiesta.

Qual è il peso della sauna?

Il peso dipende dal tipo di legno e dalla lunghezza della sauna. Il Thermowood è il più leggero, il larice è il più pesante. Per dare una stima approssimativa, una sauna da 2 metri peserà meno di una tonnellata, una sauna da 3 metri – circa 1,5 tonnellate, una sauna da 4 metri – circa 2 tonnellate, una sauna da 5 metri – circa 2,5 tonnellate.

Quale tipo di legno è il migliore per un clima umido?

Il Thermowood è senza dubbio il miglior tipo di legno per i climi umidi, perché non marcirà o si deformerà. L’abete è utilizzato per la preparazione del thermowood. Il thermowood è leggero e ha una tonalità marrone. I capillari dell’acqua vengono bruciati, pertanto, le possibilità che il legno si deformi si riducono. Per ulteriori informazioni, si prega di cliccare qui.

Il tetto della sauna resisterà alle forti nevicate?

Per le zone montane e le regioni con forti nevicate, consigliamo di prendere in considerazione il modello Igloo. Il suo tetto inclinato è progettato per resistere all’accumulo di neve.

Le pietre per la sauna sono incluse?

Sì, la quantità necessaria di pietre per la sauna sono incluse con ogni riscaldatore elettrico o a legna.

Qual è la potenza del riscaldatore elettrico?

Il riscaldatore elettrico standard è Harvia Vega, 6 kW. Questo modello è anche disponibile in 8 kW per le saune più grandi. Non ci limitiamo solo a questo tipo di riscaldatore. Potete contattarci per richiedere il vostro riscaldatore preferito e faremo in modo di installarlo.

È possibile avere un riscaldatore elettrico con telecomando a distanza?

Sì. Per un preventivo, potete contattarci via email. Quando possibile, si prega di specificare quale modello di riscaldatore Harvia è di vostro interesse.

Come si fa a generare vapore nella sauna?

Il vapore è generato versando l’acqua sulle pietre della sauna. Potete semplicemente prendere un secchio di legno, riempirlo con acqua e sistemarlo all’interno dell’acqua. L’acqua dovrebbe essere tiepida, altrimenti raffredderà le pietre. Prendete un po’ di acqua dal secchio con un mestolo e versatela sulle pietre della sauna. Usate questo metodo per i riscaldatori elettrici e a legna. Offriamo anche una soluzione alternativa per i riscaldatori a legna – un serbatoio per l’acqua in acciaio inossidabile che si attacca al camino. Il calore del camino riscalda l’acqua, pertanto non raffredderà le pietre della sauna.

Come evitare che il legno si restringa?

Quando il legno si restringe potrebbe deformarsi e potrebbero apparire delle crepe, quindi è di fondamentale importanza cercare di evitare che questo accada. Se l’interno della sauna sembra molto asciutto, lasciate un paio di secchi pieni di acqua dentro al suo interno. Mentre l’acqua evapora, il legno la assorbirà. Si consiglia di bagnare anche l’esterno della sauna di tanto in tanto, questo può essere fatto versando un paio di secchi di acqua sulle pareti esteriori.


3. Trasporti – domande.

Qual è il prezzo di consegna di un determinato prodotto? Dove possiamo consegnare i nostri prodotti?

Il prezzo di consegna dipende dal modello. Vedi sotto. Offriamo consegne a livello UE tra cui Svizzera, Norvegia e altri.

Idromassaggi all’aperto: spesso facciamo delle offerte speciali, quindi è possibile trovare la spedizione gratuita con un determinato modello di idromassaggio esterno.
Saune all’aperto: il prezzo di consegna non è incluso e viene sempre applicato come extra. Per sapere il prezzo di consegna di una sauna all’aperto, dobbiamo sapere quanto segue: (1) il modello; (2) la dimensione; (3) premontato o imballato in piano; (4) L’indirizzo di consegna.
Riscaldatori per vasche idromassaggio all’aperto: il prezzo di consegna è incluso previsto per i paesi non UE come la Norvegia o la Svizzera.