QUALI COLLEGAMENTI SONO RICHIESTI IN GIARDINO PRIMA DI POTER POSSEDERE UNA VASCA IDROMASSAGGIO?

  • 4
    Shares

Una grande vasca idromassaggio può contenere fino a 4000 litri di acqua, quindi è importante pensare in anticipo a come scaricare una tale quantità di acqua. Per quanto riguarda il drenaggio, ci sono alcune opzioni tra cui scegliere.

Il primo e più basilare è lo scarico standard. Questa opzione è adatta per vasche completamente in legno, in polipropilene e vetroresina ed è generalmente inclusa nella configurazione standard. Ha un diametro di 43 mm. Il più delle volte è collegato ad un tubo in gomma o PVC situato sotto alla vasca idromassaggio.

QUALI COLLEGAMENTI SONO RICHIESTI IN GIARDINO PRIMA DI POTER POSSEDERE UNA VASCA IDROMASSAGGIO (1)

La seconda opzione è un rubinetto esterno – un connettore in metallo con una valvola. Ha un diametro di 1 pollice (25 mm). Il più delle volte è collegato ad un tubo in gomma. Questo è più spesso disponibile come opzione di configurazione sulla maggior parte delle vasche idromassaggio. Nelle vasche idromassaggio con riscaldatori integrati, è incluso automaticamente.

QUALI COLLEGAMENTI SONO RICHIESTI IN GIARDINO PRIMA DI POTER POSSEDERE UNA VASCA IDROMASSAGGIO (2)

La terza opzione è il rubinetto esterno con l’aggiunta di un adattatore rapido per il set di tubi in gomma da giardino. L’adattatore a connessione rapida può oscillare tra i 12mm e 15.

QUALI COLLEGAMENTI SONO RICHIESTI IN GIARDINO PRIMA DI POTER POSSEDERE UNA VASCA IDROMASSAGGIO (3)

1. Pompa per massaggio ad aria per vasche idromassaggio

VAC

230V
Potenza 700W
Collegamento cavo di

alimentazione

Tipo F (2 poli di messa a terra 16 A 220 – 240 V)

2. Pompa idromassaggio per vasche idromassaggio

Potenza

0,9 kW
VAC 230V
Collegamento cavo di

alimentazione

Tipo F (2 poli di messa a terra 16 A 220 – 240 V)

3. Lampade LED per vasche idromassaggio

Potenza

10 W
VAC 240V
Collegamento cavo di

alimentazione

Tipo C (2 poli di messa a terra 16 A 220 – 240 V)

4. Riscaldatore elettrico per vasche idromassaggio

Potenza

3-18kW
VAC 230V Monofase (3–6kW)

230V Trifase (3–18kW)

400V Trifase (3–18kW)

Collegamento cavo di

alimentazione

Dipende dalla tensione e dalle fasi, si consiglia vivamente di consultare un elettricista se non si ha alcuna esperienza in questo settore (gli schemi elettrici corrispondenti sono allegati in basso)

5. Pompa di circolazione fornita con il riscaldatore elettrico

VAC

230V
Potenza 550W
Collegamento cavo di

alimentazione

Tipo F (2 poli di messa a terra 16 A 220 – 240 V)

6. Sistema di filtraggio a base di sabbia per vasche idromassaggio

VAC

230V
Potenza 200W
Collegamento cavo di

alimentazione

Tipo F (2 poli di messa a terra 16 A 220 – 240 V)

QUALI COLLEGAMENTI SONO RICHIESTI IN GIARDINO PRIMA DI POTER POSSEDERE UNA VASCA IDROMASSAGGIO (4)

Una cosa importante da notare, quando si acquista una vasca idromassaggio con un riscaldatore elettrico, è che installiamo una rispettiva scatola fusibili che contiene non solo i componenti necessari per alimentare il riscaldatore elettrico, ma prese aggiuntive per tutti gli altri apparecchi elettrici. Questo significa che dovrete solo collegare la scatola fusibili al sistema di impianto elettrico dell’abitazione, e tutto funzionerà da là. Non saranno necessari ulteriori prese.

Senza un riscaldatore elettrico, tutti gli apparecchi devono essere collegati a una presa regolare. Detto questo, una prolunga con prese multiple può essere usata e si adatta facilmente a tutte le spine di alimentazione.

QUALI COLLEGAMENTI SONO RICHIESTI IN GIARDINO PRIMA DI POTER POSSEDERE UNA VASCA IDROMASSAGGIO (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *