PROCEDURA: RIEMPIRE E SVUOTARE LA VASCA IDROMASSAGGIO

  • 1
    Share

Uno dei primi compiti a portata di mano, dopo aver ricevuto una nuova vasca idromassaggio, è capire come riempirla e come svuotarla in modo efficiente. In questo articolo, analizzeremo le basi e vi guideremo attraverso i diversi tipi di prese e prese d’acqua, disponibili con ciascuno dei nostri modelli di vasche idromassaggio.

Riempire una vasca idromassaggio da esterno

Ci sono un paio di alternative per riempire una vasca idromassaggio, la prima e più semplice è un tubo da giardino standard. Selezionare un tubo da giardino che sia abbastanza lungo da estendersi dalla fornitura d’acqua alla vasca idromassaggio e inclinarlo sul lato della vasca idromassaggio, posizionandolo all’interno. Questa è la soluzione più semplice che non richiede alcuna connessione aggiuntiva nella vasca idromassaggio.

Se si è disposti a investire un po’ di più, la vasca idromassaggio può essere dotata di un ingresso separato (tubo in acciaio inossidabile con valvola a sfera, diametro di 32 mm) per il riempimento della vasca idromassaggio. Attaccare un tubo da giardino a questa presa o collegare l’ingresso direttamente alla tubazione di casa.

Riempimento Nel Polipropilene Caldo Con Un Riscaldatore Interno

Svuotamento di una vasca idromassaggio da giardino

Proprio come con il processo di riempimento, ci sono varie alternative per lo svuotamento di una vasca idromassaggio per soddisfare le esigenze di chiunque. Ogni gamma di vasche idromassaggio, da modelli in vetroresina e polipropilene, a vasche idromassaggio completamente in legno, può beneficiare di diversi tipi di prese d’acqua.

Le vasche idromassaggio in legno possono essere dotate di un rubinetto esterno o di un sifone. Il primo è un tubo in acciaio inossidabile dotato di una valvola a sfera per l’apertura e la chiusura senza problemi. Il diametro standard di 32 mm (1 pollice) garantisce che le parti di collegamento, per chi decida di collegare la presa a un tubo o una tubatura, siano prontamente disponibili. Per svuotare la vasca idromassaggio, è sufficiente aprire la valvola. Il rubinetto dell’acqua esterno è a forma di L e installato nel pavimento di una vasca idromassaggio in legno, quindi raccoglierà ogni goccia d’acqua. La valvola sporge dal lato della vasca idromassaggio. Un’altra opzione, un pezzo di sifone con una spina, simile ad una presa di acqua in una vasca da bagno, è anche ottima per la raccolta di tutta l’acqua. Installata nel pavimento di un modello in legno, questa presa d’acqua può essere aperta semplicemente rimuovendo la spina. Per semplificare questo processo, si consiglia di attaccare un lungo laccio all’anello sulla spina. L’altra estremità del sifone è un tubo flessibile / a gomito. Questa estremità va sotto la vasca idromassaggio. Assicurarsi che il tubo flessibile non sia schiacciato tra le fondamenta e la base della vasca idromassaggio. Oppure la vasca idromassaggio dovrebbe essere sollevata un po’ per fornire spazio per il tubo flessibile, o, nel caso in cui la vasca idromassaggio sia situata direttamente sul terreno, una scanalatura stretta deve essere scavata nel terreno per adattarsi al tubo flessibile. Proprio come con un rubinetto esterno, si consiglia di collegare un tubo più lungo al sifone per reindirizzare il deflusso dell’acqua. Il sifone può essere installato in qualsiasi parte del pavimento, anche se preferibilmente non troppo vicino alla stufa se è interna.

Le stesse opzioni sono disponibili per i modelli in polipropilene. Il sifone è installato nello stesso modo di una vasca idromassaggio in legno, tuttavia a causa della differenza di design, i rubinetti dell’acqua esterni per i modelli in polipropilene non sono a forma di L, ma piuttosto diritti. Il rubinetto dell’acqua è installato nel muro, il che significa che non tutta l’acqua viene raccolta, quindi per svuotare completamente la vasca idromassaggio, basta semplicemente assorbire l’acqua rimanente. Se una vasca idromassaggio in polipropilene è dotata di un pavimento isolato, cioè di un doppio pavimento, il rubinetto dell’acqua esterno sarebbe a forma di L, installato nel pavimento, raccogliendo così tutta l’acqua e sporgendo dal lato della vasca calda per un facile accesso.

Svuotamento Vasca Idromassaggio In Vetroresina Con Riscaldatore Interno

Quando si tratta di modelli in fibra di vetro, possono anche essere dotati di un rubinetto dell’acqua in acciaio inossidabile o di un sifone, tuttavia il metodo di installazione è leggermente diverso. I nostri modelli Wellness con stufe integrate hanno un rubinetto dell’acqua che va sotto la stufa, con la valvola a sfera che sporge da sotto. L’uscita dell’acqua è collegata allo stesso tubo della connessione inferiore della stufa.

Per le vasche idromassaggio in vetroresina con un diverso tipo di stufa, come una stufa esterna a legna, una stufa per boccaglio o una stufa elettrica, sono disponibili altre opzioni. Tali vasche idromassaggio possono essere dotate di un sifone, con lo stesso principio di installazione delle vasche idromassaggio in legno e polipropilene. Va notato, tuttavia, che nella vasca idromassaggio in vetroresina, il sifone non può essere installato direttamente al centro, perché la struttura di supporto in legno è direttamente al di sotto. Scegli un punto per il sifone un po’ decentrato, più vicino alle panchine. Se si sceglie un rubinetto esterno per tale modello, il tubo sarà a forma di L, ma più lungo del normale.

Speriamo che questa breve guida aiuti ad avere un’immagine più chiara di tutte le opzioni disponibili di ingresso e uscita dell’acqua! Per ulteriori informazioni, contattaci via email o lasciaci un commento e ci assicureremo di rispondere alla tua domanda al più presto.

Grazie per l’attenzione!

 

Vuoi saperne di più? Quindi leggi gli articoli qui sotto!

 

LA TUA HOT TUB IN LEGNO SUL TERRAZZO: DOVE E COME?

TIPI DI LEGNO PER VASCHE IDROMASSAGGIO. COME SCEGLIERE?

VASCA IDROMASSAGGIO PREZZO COMPARAZIONE: SKARGARD, ROYAL TUBS, HOT TUB TEAM, GARDEN WELLNESS 24

CURA INVERNALE DELLA VASCA IDROMASSAGGIO

SCALDABAGNO ALIMENTATO A LEGNA VS SCALDABAGNO ELETTRICO PER VASCA IDROMASSAGGIO DA ESTERNO

TUTTO CIÒ CHE DOVETE SAPERE RIGUARDO L’IMBALLAGGIO PER IL TRASPORTO

PREPARARE UNA BASE PER IL TUO IDROMASSAGGIO

COSA CONSIDERARE QUANDO SI ACQUISTA UNA VASCA IDROMASSAGGIO PER LA PRIMA VOLTA/PRIMI PASSI

ASSEMBLAGGIO DI VASCA IDROMASSAGGIO PLASTICA

I BENEFICI PER LA SALUTE DELLA VASCA IDROMASSAGGIO

L’IMPORTANZA DEGLI ISOLANTI TERMICI PER SAUNE E VASCHE IDROMASSAGGIO DA ESTERNO

CHE TIPO DI LEGNAME SCEGLIERE PER LA MIA VASCA IDROMASSAGGIO O SAUNA?

CONSIGLI ECO-FRIENDLY PER UNA VASCA PIU’ ECOLOGICA

IN COSA CONSISTE LA MANUTENZIONE DELLA VASCA IDROMASSAGGIO?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *