SAUNA ESTERNA – PROBLEMI PRINCIPALI E SOLUZIONI

  • 5
    Shares

Apprezziamo davvero il tempo che ci ha dedicato scrivendo il feedback sul nostro sito web. Apprezziamo certamente i feedback negativi molto più che positivi. I feedback negativi aiutano noi e altre persone che li leggono a capire i problemi che tutti noi potremmo dover affrontare con un edificio in legno (in questo caso una sauna all’aperto).

Questa risposta non è solo per il signor Ludwig, ma per tutte le persone che stanno considerando di avere un prodotto in legno per esterni (una vasca idromassaggio, una sauna, una terrazza in legno, una casa in legno, ecc…). Per favore, prenda una tazza di caffè e legga la mia risposta, poiché sarà piuttosto lunga. Il signor Ludwig ha acquistato una sauna da botte all’aperto fatta di legno di abete rosso. È MOLTO IMPORTANTE che la sauna sia stata consegnata come da pacchetto kit (per l’autoassemblaggio).

I maggiori problemi che il cliente menzionava erano (1) resina proveniente dal legno; (2) deformazione del legno; (3) aspetto della muffa; (4) difficoltà nella costruzione della sauna in loco.

Prendiamo questi problemi uno per uno:

(1)   Resina proveniente dal legno. Abete o pino sono i due tipi di legno che contengono la maggior parte della resina all’interno dei pori del legno. Normalmente, la temperatura all’interno della sauna è di circa 100 C. La resina all’interno dei pori del legno diventa liquida e, quindi, inizia a fuoriuscire. Questo è completamente normale e naturale. La sauna ordinata dal sig. Ludwig era fatta di abete rosso, quindi ha dovuto affrontare questo problema. Questo è l’inconveniente principale che si può avere con questo tipo di legno. D’altra parte, i prodotti in questo tipo di legno sono meno costosi. Tutti i tipi di legno hanno questo problema con la resina? No, non tutti. Usiamo principalmente 3 tipi di legno per costruire la sauna all’aperto. Il primo è l’abete rosso, il secondo è il larice e l’ultimo è il termo legno. Raccomandiamo sempre di scegliere il termolegno per evitare molti eventi spiacevoli, ma naturali, con il legno. Il termolegno è influenzato meno dai cambiamenti di temperatura e umidità in quanto la deformazione attraverso la viscosità viene ridotta fino al 90%. Inoltre, la resina viene rimossa dal legno durante il processo di modifica termica.

Quindi, potrei ordinare la sauna da abete rosso o larice? Certamente, puoi! Tutte le parti in legno all’interno della sauna a cui esponi il tuo corpo sono fatte di legno di latifoglia (tiglio o ontano). Questo tipo di legno non riproduce la resina, quindi è completamente sicuro sedersi o sdraiarsi sui banchi all’interno della sauna senza la spiacevole sensazione della resina.

(2)   Deformazione del legno. In questo caso, il cliente ha affrontato il problema della deformazione delle porte in legno. Bene, deformazioni più grandi o più piccole per tutte le strutture in legno sono completamente normali e naturali. Il modo migliore per minimizzare le deformazioni è usare il termo legno. Questo tipo di legno, come detto sopra, viene bruciato ad alta temperatura e, quindi, la maggior parte dei capillari d’acqua vengono rimossi e bruciati. Ciò ridurrà al minimo la possibilità di deformazioni. Il signor Ludwig ha costruito la sauna all’aperto all’inizio dell’inverno, quando l’umidità del clima è estremamente elevata. Inoltre, il cliente ha affermato che il processo di costruzione della sauna è stato eseguito in un ambiente super-umido con molta acqua. La porta piegata è il risultato di cambiamenti di temperatura e umidità. Come prodotto naturale, il legno reagirà ai cambiamenti delle condizioni atmosferiche (potrebbe ridursi o espandersi). Si può verificare una spaccatura visibile del legno mentre si espande e si contrae con i cambiamenti di umidità e temperatura.

(3)   Aspetto della muffa. Beh, l’aspetto della muffa su legno o su un’altra superficie richiede alcune condizioni. L’area deve essere abbastanza umida e la temperatura esterna dovrebbe essere intorno a 0-5 C. Se la muffa appare, si consiglia di utilizzare vari agenti antimuffa dopo che la superficie del legno sia stata completamente pulita. Per ridurre la possibilità di comparsa di muffa, consigliamo di oliare tutte le parti esterne in legno almeno due volte all’anno. L’olio di lino è perfetto per questo scopo.

(4)   Difficoltà nella costruzione della sauna in loco. Bisogna capire che per costruire la sauna si dovrebbero avere almeno le abilità di base del falegname. Indipendentemente dal fatto che pre-costruiamo sempre le parti più sofisticate della nostra fabbrica (come la base in legno della sauna, le finestre panoramiche complete, le porte, ecc.), ci saranno comunque situazioni che richiedono competenze e conoscenze di base.  Raccomandiamo sempre di consultare un falegname professionista in caso di incertezze. Forniamo i manuali di costruzione e possono sempre essere acquisiti prima di ordinare il particolare prodotto. Se la situazione lo consente, consigliamo sempre di ordinare una sauna già prefabbricata. La costruiremo perfettamente per non avere problemi. D’altra parte, i pacchetti di autoassemblaggio sono estremamente utili per le posizioni di accesso difficile.

 

           

 

Vuoi ancora saperne di più? Quindi leggi gli articoli di seguito:

 

TIPI DI LEGNO PER VASCHE IDROMASSAGGIO. COME SCEGLIERE?

CHE TIPO DI LEGNAME SCEGLIERE PER LA MIA VASCA IDROMASSAGGIO O SAUNA?

TUTTO CIÒ CHE DOVETE SAPERE RIGUARDO L’IMBALLAGGIO PER IL TRASPORTO

https://www.vascatinozzabotte.it

https://www.vascatinozzabotte.it/saune-a-botte-da-giardino-in-vendita-esterno/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *